Torta di mele e avena

Torta di mele e avena

Ciao a tutti!

Come avete passato il week-end, vi siete divertiti? Avete sfruttato al massimo il vostro tempo a disposizione? Io sabato ho passato una bella serata in compagnia di amici mentre la domenica dai miei genitori!

Oggi spero sia stata una bella giornata per voi, io settimana scorsa ho preparato questa torta perchè… ehm, non avevo ancora fatto la spesa e avevo questi ingredienti a casa… CHE SORPRESA! E’ quasi, QUASI, diventata la mia torta da colazione preferita! La torta di mele e avena è uno di quei dolci che al palato risulta leggerissima e ne mangeresti mezza a colazione (ehm, non fatelo!) e la porteresti pure a lavoro per la merenda pomeridiana, PROVATELA, non ve ne pentirete!

L’avena fa anche bene (LINK), ma come per tutte le cose, fate attenzione a non mangiarne troppo ;).

Come sempre, io per questioni di tempo uso la planetaria ma si può benissimo fare a mano!

 

INGREDIENTI PER LA TORTA DI MELE E AVENA:

Ingredients

  • 100 g di fiocchi d’avena
  • 160 g di farina 00
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero di canna
  • 50 g di zucchero semolato
  • 70 g di olio di semi di girasole
  • 4 mele golden
  • 1 bustina di lievito
  • sale

PROCEDIMENTO PER LA TORTA DI MELE E AVENA:

Partiamo! A me piace partire preparando ciò che posso: ricopriamo con la carta forno o imburriamo e infariniamo una teglia, io con gli ingredienti che vi ho dato usato una teglia da 26 cm di diametro

Mixer o tritatutto alla mano, tritiamo i fiocchi d’avena.

Mentre si trita, montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere una bella cremina a cui poi aggiungiamo l’olio e il sale mentre continuiamo a mescolare.

Aggiungiamo i fiocchi, lasciamo amalgamare un pò e continuiamo aggiungendo la farina, il lievito.

Tagliamo poi 2 mele a cubetti di media dimensione, non troppo grandi ne troppo piccoli e aggiungiamo all’impasto.

Amalgamiamo bene il tutto e versiamo nella teglia che abbiamo preparato ad inizio preparazione (l’avevate fatto, vero? :D)

 

Ora tagliamo le restanti due mele, accendiamo il forno a 180°C e mentre si scalda decoriamo appoggiando le fette sul composto: a me piace molto la decorazione che ho fatto: una bella rosa di mele, che ne dite?

A questo punto la torta è pronta per essere infornata per 40 minuti in modalità statica!

Prima di consumare lasciate raffreddare: tenete la torta di mele e avena coperta dopo che si è raffreddata e vedrete che rimarrà bella morbida per molto tempo.

Commenti

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*